HYDROBASKET

BLOG HYDROBASKET PALESTRA GYMNICA ORISTANO

BILANCIO DEGLI ULTIMI DUE ANNI

Scritto da: Blog Admin il 30 Giugno 2016

Sono due anni che non scrivo nel blog ed è tempo di fare un bilancio di queste ultime annate.

La stagione 2014-2015 è stata l’ultima che ha visto Daniele Piras come coach; sopraggiunti impegni lo hanno poi costretto a dare forfait per la stagione successiva. In questa stagione sono stati disputate 82 partite; purtroppo non è stato organizzato un torneo vero e proprio come negli anni precedenti, ma solamente un paio di minitornei consumatisi in serate uniche. Rispetto all’anno precedente c’è stata la conferma di quasi tutti gli iscritti; sono però diminuite parecchio le presenze di Carlo e c’è stato l’addio di Elisabetta, che dopo aver frequentato assai sporadicamente nella prima parte della stagione ha salutato definitivamente a causa del trasferimento a Cagliari. Guardando le statistiche spicca l’annata positiva di Andrea e Nicola Delogu, che si sono contesi la palma della migliore media fino all’ultimo. Sorprende invece la posizione bassa di Carlo, messo evidentemente in squadre poco competitive per compensare la sua abilità al tiro. Tirando le somme, è stata una buona annata ma con qualche segnale di scricchiolamento…

La stagione 2015-2016, appena conlcusa, ha visto disputate 86 partite e promosso a coach uno del gruppo: Manuel. Come la stagione precedente, sono stati fatti un paio di minitornei ma non un torneo su più serate come sarebbe stato auspicabile. La stagione è iniziata con alcune novità: il ritorno di Antonio Iatalese (ottima la sua media!), destinato poi a scomparire ai primi freddi; il debutto di Giuseppe Carta, anche lui presto scomparso a causa di problemi fisici; l’assenza di Alessandra, in dolce attesa poi felicemente coronata dalla nascita della piccola Emma; il ritorno a tempo pieno di Roberta, unica donna a frequentare la vasca con regolarità. Hanno fatto poche ma sempre gradite apparizioni Augusto, Sandro, Carlo, Patrizia (tornata in vasca dopo 9 anni) mentre sono state numerose le presenze del “non iscritto” Antonio Aritzu, chiamato a seconda del bisogno quando si prospettava una partita con squadre diverse numericamente. Guardando le statistiche spicca l’annata negativa di Andrea, sceso nelle retrovie dopo essere stato il migliore lo scorso anno. Buona annata per il sottoscritto e per Paolo, mentre si conferma nei quartieri alti il più talentuoso di tutti Nicola Delogu. Anche questa è stata tutto sommato una buona annata anche se resta il rammarico di avere avuto solo una donna nella maggior parte delle partite.

Archiviato in Argomenti vari | Commenti disabilitati

PREMIAZIONE TORNEO 2014

Scritto da: Blog Admin il 6 Giugno 2014

Mercoledì scorso si è chiuso il capitolo del Torneo di Hydrobasket 2014 con un triangolare nel quale i Drughi, vincitori del torneo, hanno affrontato una selezione di Istruttori Gymnica e una selezione di All Stars. Nella prima erano presenti gli organizzatori del torneo, Daniele e Davide, rinforzati da Ale Mereu, Rossana e Mari; nella seconda spiccavano Paolo, Carlo e Alessandra dei Gians, Elisabetta dei Cinquina, Marco Secchi dei Sub e il sottoscritto dei Fusti.

Il triangolare si è giocato con partite di 20 minuti ciascuna, arbitrate tutte da Augusto Seu.

I Drughi hanno vinto la prima partita contro la selezione Istruttori, 38-36 (p.t. 15-19); migliori marcatori Mauro e Daniele con 15 punti.

Nella seconda partita ancora una sconfitta di misura per gli Istruttori, stavolta contro gli All Stars che hanno vinto per 45-43 (p.t. 19-24). Migliori marcatori  Daniele con 19 punti e il sottoscritto con 18.

La terza partita era quella decisiva e ha visto i Drughi prevalere contro gli All Stars per 35-29 (p.t. 10-12); in questa sfida i migliori realizzatori sono stati Paolo e Vittorio con 13 punti.

E’ stata quindi ribadita la superiorità dei Drughi, che hanno confermato di essere una squadra solidissima e quasi impossibile da battere.

LA PREMIAZIONE

Alle partite è seguita la premiazione, che ha avuto momenti esilaranti grazie agli insoliti premi scovati dagli organizzatori nei retrobottega di qualche negozio chiuso per fallimento.

Nell’ordine sono stati premiati:

i DRUGHI come vincitori del Torneo. Ne approfitto per ricordare la classifica finale: 1) Drughi p. 18; 2) Gians p. 15; 3) Fusti p. 10; 4) Cinquina p. 9; 5) Sub p. 7; 6) Seven p. 3; 7) Marven p. 0.

Premio ad Alessandra dei Gians per il maggior numero di canestri da 2 punti realizzati durante il torneo: ben 90! Secondo posto per Marco S. dei Sub (74); 3° posto per Elisabetta dei Cinquina (69). A seguire il sottoscritto (67), poi Carlo dei Gians (60), Paola dei Drughi (57), Andrea dei Cinquina (51), Nicola D. dei Cinquina (47), Mari dei Fusti (33), Daniele Piras dei Sub (33) e Mauro dei Drughi sempre con 33.

Premio a Carlo dei Gians per il maggior numero di canestri da 3 punti: ben 33! Secondo posto per Daniele dei Marven (26), 3° per Paolo dei Gians (19). A seguire Nicola D. e Manuel dei Cinquina (entrambi 17), Marco S. dei Sub (16), Mauro dei Drughi (15), Daniele P. dei Sub (14), Giuseppe dei Fusti (14) e Nicola S. dei Cinquina (12).

Carlo dei Gians si è aggiudicato anche il premio per il maggior numero di punti totali realizzati: 219! 2° posto a Marco S. dei Sub (196), 3° Alessandra dei Gians (180). A seguire: Alessandro (Fusti) 167; Nicola D. (Cinquina) 150; Paola (Drughi) ed Elisabetta (Cinquina) 144; Andrea (Cinquina) 114; Mauro (Drughi) 111; Daniele Piras (Sub) 108; Paolo (Gians) 103; Daniele Lai (Marven) 102.

Distribuiti anche dei premi speciali: ricordo quelli a Consuelo dei Sub, Manuel dei Cinquina (Mister Mannaia), Daniele dei Sub, Augusto dei Fusti, agli Avvocati Andrea (Cinquina) e Giuseppe (Fusti) e al sottoscritto (i referti originali di tutte le gare del torneo!).

Insomma una serata all’insegna dello sport, dell’amicizia e del divertimento: complimenti agli organizzatori che si sono sbattuti non poco per ottenere questo bel risultato.

 

Archiviato in Argomenti vari | Commenti disabilitati

FUSTI – SUB 74-74: PARI E PATTA!

Scritto da: Blog Admin il 28 Maggio 2014

RICEVO E PUBBLICO VOLENTIERI IL COMMENTO DELLA PARTITA DI IERI SCRITTO DA NICOLA CAMOMILLO SPANO CHE HA ASSISTITO ALLA GARA.

La partita di quest’oggi era, soprattutto per i primi nominati, molto importante poiché erano costretti a non perdere per continuare il loro cammino verso il terzo posto. Dall’altra parte però i Sub, notoriamente squadra ostica per tutti gli avversari, tenevano particolarmente a questa partita per chiudere in bellezza il loro torneo.

CRONACA

Partita sostanzialmente equilibrata e ben giocata da entrambe le squadre, dove il 4° tempo è stato fondamentale per il recupero dei Fusti. Primo quarto di studio finito con risultato di 15 a 15 mentre gli altri due superiorità Sub con parziali di 19 a 14 e 22 a 19. Nel quarto invece i rossi, capitanati dal Prof. ideatore del fantastico gioco acquatico, hanno fatto un ultimo tempo da manuale mettendo ben 26 punti contro i 18 della squadra avversaria. Da segnalare per i SUB due tiri liberi sbagliati da Marco S. a filo di sirena.

VOTI

FUSTI:

MARI 6 : Primi tre tempi abbastanza inefficace sotto canestro ma gran lottatrice sia in difesa che in recupero palla in fase offensiva, quarto tempo molto più precisa.

ALESSANDRO 6 : Non ha lo smalto delle sue partite migliori oggi, tiri su tiri sbagliati. Sufficienza solo per la mole di canestri (ben 26!).

AUGUSTO 6 : Il prof visto oggi sembrava un po’ arrugginito ma è solo apparenza, in difesa fa il su compitino (anche se poco aiutato!) e quando va sotto canestro i suoi punticini li fa (20)

GIUSEPPE 5.5.: 18 punti per lui, ma altrettanti o forse più sbagliati da 3. In difesa spesso e volentieri lascia l’avversario solo soletto sotto canestro.

SUB:

CONSUELO 5.5 : Fa quello che può ma la maggior parte delle volte si dimentica del diretto avversario. Comunque buona volontà e netto miglioramento dalle scorse partite.

MARCO S. 8,5 : Gigante! Tutta la sua squadra “pende” dalle sue mani e lui non si fa trovare impreparato; 42 punti, recuperi e passaggi filtranti a go go. Vero faro. Peccato per gli ultimi due tiri liberi.

DANIELE 6: 17 punti, in difesa quasi sempre attento e buoni molti passaggi verso il tiratore.

MARCO M: 5.5 : Tiri sbagliati in quantità e poca attenzione quando marcava Augusto.

Arbitro DANIELE: 6.5 Partita correttissima e sciopero della protesta di Giuseppe. Per lui arbitrare questa gara è stato come bere un bicchiere d’acqua.

Segnapunti MICHELA 10: con il paraspruzzi costruito apposta è riuscita a non prendere nemmeno una goccia d’acqua!

Con questo rarissimo pareggio, ora ai FUSTI manca solo la vittoria nell’ultima gara per ottenere l’agognato 3° posto; per i SUB invece chiusura dignitosa di torneo anche se, secondo me, meritavano qualcosa in più oggi!

Nicola Spano

Archiviato in Argomenti vari | 1 Commento »

AI “DRUGHI” IL TORNEO HYDROBASKET 2014

Scritto da: Blog Admin il 22 Maggio 2014

La partita di ieri ha sancito la vittoria dei Drughi capitanati da Mauro Orrù nel Torneo di Hydrobasket 2014. I Drughi hanno infatti superato, pur con qualche difficoltà, l’ultimo ostacolo che li separava dal trionfo. La vittoria con i Cinquina ha virtualmente chiuso il torneo, anche se rimangono ancora diverse gare da disputare. I Drughi hanno vinto tutte le partite, superando anche degli ostacoli assai difficili e quindi: onore al merito!

Penso che per loro sia stata decisiva l’acquisizione in corsa di Carlo Scanu, che anche nella partita di ieri è stato decisivo; senza di lui probabilmente l’esito del torneo sarebbe potuto essere diverso anche se la squadra si è dimostrata di buon valore anche negli altri elementi. In particolare la donna del gruppo, Paola Pili, è stata determinante con il suo dinamismo e la sua ottima percentuale al tiro.

La partita di ieri: DRUGHI – CINQUINA 98-80 (18-26; 46-49; 69-69)

Bella partita, equilibrata fino a 3/4 di gara e con un ultimo quarto nel quale i Drughi hanno dimostrato la loro forza. I Cinquina hanno giocato bene ma sono mancati nelle conclusioni nell’ultimo tempo: il parziale di 29-11 è stato micidiale e ha causato un distacco forse troppo grande per ciò che si era visto in vasca fino ad allora.

Anche stavolta, mi permetto di dare i voti premettendo che le insufficienze sono dovute solo alla voglia di essere ipercritici ma per l’impegno e la voglia ci sarebbe da dare come minimo un 7 a tutti.

DRUGHI

Carlo 8 – I Cinquina riescono a staccarsi un pò solo quando lui è fuori; poi è decisivo con una trentina di punti realizzati e tanta presenza fisica.

Massimo 7 -  Buona intensità da parte sua e anche diversi canestri realizzati seppur le sue percentuali non fanno gridare al miracolo.

Mauro 7 – Rispetto allo scorso anno ha sicuramente scelto meglio i compagni di squadra! Ieri mi è piaciuto: pur non facendo sfracelli ha segnato diversi canestri pesanti.

Paola 8 – Brava, brava, brava: gran carattere, tanta intensità e un cospicuo bottino di punti (una trentina) per un’altra partita da incorniciare.

Vittorio 6 – Utile nelle lotte corpo a corpo per contrastare gli avversari; il suo bottino di canestri è stato però assai modesto.

CINQUINA

Andrea 6 – Lotta con ardore e segna anche diversi canestri ma canna totalmente l’ultimo quarto nel quale tira malissimo.

Elisabetta 5,5 – Non stava bene fisicamente ed è stata un pò a guardare per lunghi tratti; ha segnato otto canestri sbagliandone almeno altrettanti.

Manuel 7,5 – Gran partita! Limita tantissimo gli avversari e segna diverse bombe; quando esce lui la squadra crolla rovinosamente!

Nicola D. 6,5 – Miglior marcatore della squadra, gioca benissimo due tempi e male l’ultimo, quando l’ansia di recuperare lo fa sbagliare spesso.

Nicola S. 5,5 – La sua partita mi è sembrata la fotocopia di quella contro i Gians; mezzo punto in più per una maggior grinta messa in mostra.

ARBITRO

Daniele 5,5 – E’ stato mollato da Davide e ha dovuto dirigere da solo una partita assai difficile; molte cose gli sono sfuggite e c’è voluto un bel tuffo per schiarirgli le idee!

SITUAZIONE IN CLASSIFICA:

DRUGHI p. 18; GIANS p. 12; CINQUINA p. 9; FUSTI e SUB p. 6; SEVEN FIGHTERS p. 3; MARVEN p. 0.

(Fusti due partite in meno; Gians, Sub, Seven Fighters e Marven 1 partita in meno).

Archiviato in Argomenti vari | 2 Commenti »

TORNEO HYDROBASKET 2014: IL PUNTO

Scritto da: Blog Admin il 15 Maggio 2014

La partita di ieri è stata il derby del torneo: tutti i giocatori in campo sono infatti regolari frequentatori iscritti alle ore di Hydrobasket del lunedì e/o del giovedì.

CINQUINA-GIANS 75-88

Partita dall’andamento abbastanza strano, con i Cinquina partiti benissimo ma che dopo il primo tempo si sono fermati; i Gians invece dopo una partenza negativa si sono pian piano ripresi e hanno dominato gli avversari vincendo senza problemi. Ho potuto assistere alla partita da spettatore neutrale e mi permetto di stilare le pagelle relative a questa gara importantissima per la classifica finale.

CINQUINA:

Andrea 7: è strano che proprio quando lui è fuori la sua squadra domina, ma in vasca segna 30 punti ed è l’unico a tirare decentemente oltre a combattere senza mai arrendersi.

Elisabetta 4,5: irriconoscibile. Innervosita dalla frenesia dei compagni, sbaglia quasi tutto.

Manuel 5: parte bene e lotta come sempre ma il suo contributo in termine di punti è irrisorio.

Nicola D. 4: gioca bene il primo tempo, poi vede i suoi compagni in difficoltà nel secondo e si innervosisce; quanto rientra in vasca combina solo guai, tirando malissimo e innervosendo i compagni che vengono rimproverati a più riprese.

Nicola S. 5: per lui vale quanto scritto per Manuel.

GIANS:

Alessandra 7: totalmente assente nel 1° tempo, emerge alla distanza segnando un discreto bottino di punti.

Antonio 6,5: sostituisce degnamente Ariano sia nella prestanza fisica sia nel (magro) bottino di punti segnati.

Carlo 8,5: partita monumentale, macchiata solo da un primo quarto confusionario con tiri imprecisi e affrettati. Il migliore in vasca con 39 punti di bottino.

Paolo 6,5: non una gran giornata al tiro la sua, ma la sua esperienza è preziosa nell’indirizzare la partita sul binario giusto.

SITUAZIONE IN CLASSIFICA.

I Drughi conducono a punteggio pieno con 15 punti in 5 partite giocate; per loro vittoria sicura se battono i Cinquina.

I Gians hanno 12 punti e devono disputare una partita facile: prevedo un arrivo a 15 punti. Se i Cinquina battono i Drughi possono ancora vincere il torneo per differenza punti (per ora è inferiore a quella dei Drughi ma possono migliorarla molto nella partita che rimane).

I Cinquina hanno 9 punti e con la sconfitta di ieri hanno perso la possibilità di vincere il torneo; ora devono battere i Drughi per restare sul podio ma se perdono rischiano di scivolare addirittura al 4° posto! Ce la possono fare ma devono giocare molto più tranquilli di ieri, cosa assai difficile visto che gli avversari sono molto ostici.

I Fusti hanno 6 punti ma devono disputare due partite sulla carta abbastanza facili; potrebbero arrivare a quota 12 e scavalcare i Cinquina al 3° posto se questi perderanno con i Drughi.

I Sub hanno 6 punti ma devono giocare una sola partita; per loro possibilità di 4° posto solo battendo i Fusti.

Seven Fighters e Marven hanno 0 punti e sarà lo scontro diretto ad assegnare il titolo di cenerentola del torneo.

Archiviato in Argomenti vari | Commenti disabilitati

Bentornato Giuseppe!

Scritto da: Blog Admin il 17 Gennaio 2014

Il titolo del post è ovviamente ironico, visto che Giuseppe ieri si è lamentato per non essere stato mai cercato in questi mesi di assenza dalla piscina.

Infatti, dopo essersi eclissato senza mai farsi vedere ieri è ricomparso miracolosamente insieme al suo degno compare Andrea.

Si scherza eh!!!

Approfitto per fare un bilancio di questi primi mesi di attività. Direi che si continua sull’ottima falsariga dello scorso anno, con piscina sempre ben frequentata; col rientro di Andrea e Giuseppe e l’arrivo del “nuovo” Nicola siamo ormai una dozzina, e anche se qualcuno non sta frequentando per vari motivi (vedi Sandro e Roberta) si giocano sempre delle bellissime partite molto combattute e incerte.

Cosa che non guasta, è aumentata ancora la presenza femminile: oltre ad Alessandra (che spero torni presto) ed Elisabetta, si sono viste spesso in vasca le due Roberta e anche altre leggiadre fanciulle hanno fatto la loro apparizione.

Archiviato in Argomenti vari | Commenti disabilitati

Statistiche stagione 2012-2013

Scritto da: Blog Admin il 18 Luglio 2013

Ecco le tanto attese statistiche della stagione recentemente conclusa. Come potete vedere, esse indicano: il nome del giocatore; le partite giocate; le partite vinte, pareggiate e perse; la percentuale di vittoria; i punti teorici conquistati; la media dei punti conquistati a partita. Infine,  il quoziente che determina la posizione in classifica: in pratica un algoritmo che tiene conto dei punti conquistati ma anche delle partite giocate.

C’è da dire che senza la regola della riduzione punti introdotta ad un certo punto della stagione per limitarne la schiacciante superiorità, Fabio sarebbe stato primo con distacchi stratosferici.

Fa piacere constatare che ci sono ben 14 persone che hanno giocato almeno 10 partite nella stagione, segno evidente che quest’anno l’Hydrobasket è stato un gran successo.

Archiviato in Argomenti vari | 1 Commento »

Foto pranzo da Marchello 29/06/2013

Scritto da: Blog Admin il 1 Luglio 2013

Inserisco qui le foto di questa bellissima giornata, in modo che anche i non utenti di Facebook possano eventualmente vederle. Come già fatto su facebook, ringrazio a nome di tutti Alessandro Marchello che ci ha ospitato e si è fatto in quattro per renderci questa giornata così piacevole come lo è stata. Grazie anche ai suoi fidi aiutanti Paolo e Nicola che si sono attivati dal primo mattino per collaborare alla preparazione del pranzo.

Importante: in data 04/07/2013 aggiunte foto di Nicola!
Importante: IN DATA 16/10/2013 AGGIUNTE FOTO DI MANUEL!!!

Per vedere le foto più velocemente, andate nell’apposito spazio sotto la barra col nome del blog! Si possono visualizzare anche come presentazione! Consiglio la visione con PicLens, si può visualizzare anche a schermo intero!

 

Archiviato in Argomenti vari | 1 Commento »

FOTO PREMIAZIONE TORNEO HYDROBASKET

Scritto da: Blog Admin il 7 Giugno 2013

Ecco le prime foto della premiazione del torneo: ringrazio Alessandra F. che me le ha gentilmente fornite. Per la cronaca, la premiazione è seguita alla partita tra i vincitori del torneo e una selezione di istruttori della Gymnica terminata con una vittoria dei primi per 76-56.

Da sinistra: Alessandra Maleddu, Paolo Delitala, Ky Sisco, Carlo Solinas, Alessandro Bolognesi

Archiviato in Argomenti vari | 2 Commenti »

Video stagione 2012-2013

Scritto da: Blog Admin il 7 Maggio 2013

Questa stagione ha visto il ritorno dell’Hydrobasket ai vecchi fasti. Numerosi gli iscritti e vasca sempre piena (si è arrivati a fare partite 6 contro 6). Andato in pensione Augusto, ora è Daniele Piras a dirigere le danze. E’ poi stato finalmente organizzato un Torneo di Hydrobasket degno di questo nome, con cinque squadre iscritte; il torneo è in corso di svolgimento. Nella sezione “Argomenti vari” possiamo vedere i filmati di una lezione di quest’anno e di una partita del torneo in corso.

 

Archiviato in Argomenti vari | 1 Commento »